Come sono fatti i cosmetici – 2015

Per poter valutare al meglio un cosmetico e la sua efficacia è necessario conoscerne componenti.


Dalla fine degli anni novanta, gli ingredienti del prodotti dermocosmetici sono espressi nel linguaggio INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients). Nonostante siano passati più di quindici anni dalla sua introduzione, ancora oggi, anche per i più esperti di componenti chimici, spesso non è chiaro come leggere e interpretarne le etichette.


Questo volume si pone come una pratica guida all’interpretazione del contenuto dei prodotti dermocosmetici e offre:


- un’ampia sezione sulle principali forme cosmetiche, che sottolinea informazioni preziose sugli elementi di base che rendono possibile la realizzazione della forma, come ad esempio le varie cere impiegate per la preparazione degli stick labbra, i gelificanti per i gel e così via;


- approfondimenti sulle funzionalità cosmetiche e sulle principali sostanze attive relative ai vari argomenti della cosmetica come ad esempio la detersione, l’antiage, i deodoranti, gli schiarenti, i prodotti per l’infanzia, la cosmesi maschile, i solari, ed altri;


- per ogni funzionalità o forma cosmetica, l’autrice ha affiancato alla parte teorica numerose etichette di prodotti reali, descrivendone gli INCI come esempio rafforzativo delle tematiche trattate nel capitolo.


- Il libro comprende anche approfondimenti utili sulla legislazione e sui principali conservanti cosmetici.


http://www.edizioniedra.it/Come_sono_fatti_i_cosmetici.aspx
libri